San Marino. Turismo: incentivo fiscale a chi tiene aperto il negozio di sera. Augusto Michelotti

SAN MARINO. Il Resto del Carlino (28 luglio): Il Segretario Michelotti ha illustrato il piano per il turismo / Negozi del centro aperti fino alle 23, riduzione tasse a chi aderisce all’iniziativa / L’idea del governo è quella di modernizzare e incentivare una nuova idea di commercio

Un premio  per i commercianti del centro storico che da aprile a settembre decideranno di prolungare l’orario di apertura delle loro attività fino alle 23, ma anche per le strutture del settore alberghiero che investiranno in ristrutturazioni di qualità. C’è tutto questo e tanto altro nel ‘Piano Strategico per il Turismo’ illustrato in Consiglio grande e generale dal segretario di Stato al Turismo Augusto Michelotti. Quella delle aperture in notturna dei negozi del centro è una questione sulla quale si dibatte ormai da tempo. Prima del Segretario Michelotti ci avevano provato in tanti a far cambiare idea ai commercianti del centro storico. Che ora verranno incentivati. NEL PIANO è infatti prevista «una premialità per i commercianti del centro storico che, nel periodo aprile-settembre prolungano l’orario di apertura sino alle 23, durante tutte le giornate della settimana – si legge – La premialità si traduce o in una riduzione della tassazione o in una riduzione dei costi dei servizi (ad esempio l’energia elettrica, il gas metano). Si tratta inoltre di ricercare, a sostegno di quanto indicato, un accordo con gli Istituti bancari per offrire agli attuali operatori del settore ricettivo, che hanno intenzione di avviare questi percorsi, formule incentivanti». (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy