San Marino. “E la verifica delle opposizioni?”

SAN MARINO. “La maggioranza e il governo hanno sempre avuto un rapporto continuo e trasparente, che si è intensificato negli ultimi mesi alla luce delle grandi riforme in cantiere. Non c’è nulla di strano, quindi, che si prosegua periodicamente facendo il punto della situazione e degli impegni presi con il programma di governo e negli incontri maggioranza-governo. Anzi, sarebbe strano il contrario”. La coalizione di maggioranza, Adesso.sm, interviene sulle notizie riguardanti una verifica di Governo attualmente in corso. 

Sarebbe invece il caso che fossero gli stessi gruppi di opposizione, compresi quelli rappresentati dai consiglieri che ieri – nell’ennesimo comma comunicazioni “omnibus” – hanno ironizzato sulla notizia, ad organizzare una verifica interna. Persa la certezza, infatti, propugnata come tale dal mese di aprile dell’anno 2017, della caduta del governo a seguito di una poderosa spallata dell’opposizione, i nodi sembrano arrivati al pettine.Nell’ultimo anno (abbondante) si sono assemblati i personaggi più improbabili, dando vita a quello che qualcuno ha definito un “maxi partito” amorfo, avente l’unico scopo quello di acquisire potere senza preoccuparsi delle enormi incongruenze.

Leggi il comunicato completo. 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy