San Marino. Fermare i flussi migratori, ci provano un re africano e un sammarinese

Manuel Spadazzi. Il Resto del Carlino: Fermare i flussi migratori, ci provano un re africano e un sammarinese / Il caso: uniscono le forze Gervais Tchiffi e il finanziere Roberto Montanari.

SAN MARINO. IL TRAGUARDO è molto ambizioso: fermare i flussi migratori dall’Africa all’Europa, «creando finalmente le condizioni per dare lavoro, istruzione e una casa ai nostri giovani». Per riuscirci Jean Gervais Tchiffi Zié, il re della tribù dei Crou (in Costa d’Avorio) e leader della diaspora africana, ha deciso di chiedere aiuto anche alla Repubblica di San Marino. IL RE è arrivato a Rimini alla fine della scorsa settimana. Uno degli scopi della visita era quello di incontrare Roberto Montanari, il titolare della finanziaria sammarinese Ifis, che ha deciso di nominare ambasciatore plenipotenziario di San Marino per la diaspora africana. (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy