Rimini. Case fantasma per le vacanze: 50 famiglie bidonate dal web

Il Resto del Carlino : Case fantasma per le vacanze: 50 famiglie bidonate dal web / Tre persone sono state denunciate dai carabinieri

RIMINI. DIETRO la grande occasione, c’era spesso la fregatura. Sarebbero almeno una cinquantina, le persone bidonate dai tre denunciati dai carabinieri della Tenenza di Cattolica per avere affittato ‘case fantasma’ per le vacanze. Due romani, di 24 a e 27 anni, e un napoletano, di 48. Ognuno lavorava per sè, e hanno truffato una marea di persone. Famiglie che sono partite cariche di nonni e valigie, per passare le ferie nel Riminese o in Trentino. E che quando sono arrivare, hanno scoperto che la casa dei loro sogni era occupata dai padroni (…) 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy