San Marino. Incontro sulla riforma del sistema pensionistico

SAN MARINO La CSU incontra i Segretari per la Sanità e per gli Interni per discutere della riforma delle pensioni.

Dal Segretario alla Sanità è giunta una rassicurazione: il provvedimento di riforma non verrà avviato all’iter Consiliare prima che sia raggiunta una ipotesi di intesa col Sindacato

Questa mattina la delegazione CSU guidata dai Segretari Generali Giuliano Tamagnini (CSdL) e Gianluca Montanari (CDLS) ha incontrato i Segretari di Stato per la Sanità e per gli Interni sul documento del Governo di riforma del sistema pensionistico.

La CSU ha ripercorso e illustrato sul piano generale le proprie posizioni contenute nel documento consegnato oggi e già anticipato alla stampa nei giorni scorsi. La CSU parte – quale presupposto imprescindibile – dalla necessità di giungere ad una ipotesi di riforma concertata con le organizzazioni sindacali, la quale deve essere poi necessariamente sottoposta al giudizio dei lavoratori e dei pensionati. E ciò richiede che venga assicurato tutto il tempo necessario per espletare fino in fondo il confronto, evitando qualsiasi ipotesi di avvio anticipato del progetto di legge all’iter consiliare. 

Leggi il comunicato integrale

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy