San Marino. Il PS non intende mollare di fronte alla confusione

SAN MARINO  Il Partito Socialista sulle fusioni ventilate degli istituti di credito.

È calzante, di questi tempi, la frase di Mao Tse-tung: “Grande è la confusione sotto il cielo, perciò la situazione è favorevole”.
La cronaca politica in questi ultimi giorni è fitta di eventi importanti indicativi di una situazione sempre più complessa e per certi versi fuori controllo.
Il Governo vive ormai in una bolla che gli permette di affrontare tutte queste traversie con un distacco imbarazzante. Un distacco tipico di chi – in fondo – è con l’acqua alla gola.
Centro nevralgico di questa bolla pare ormai diventato Palazzo Begni, punto d’incontro preparatorio a scelte decisive per il nostro futuro.
Non stiamo a indicare in quale piano o in quale stanza: è superfluo.

Leggi il comunicato integrale

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy