San Marino. Pronto Soccorso, attività in aumento nonostante il numero insufficiente di medici

L’informazione di San Marino: 245 accessi in più rispetto al 2016. 8 i medici che dovrebbero essere 11, il 20 agosto scade il bando per inserirne un altro / Pronto Soccorso, attività in aumento nonostante il numero insufficiente di medici

SAN MARINO  Cresce l’attività del Pronto soccorso dell’Ospedale di Stato, diventato ormai punto di riferimento non solo per emergenze e ferite da trauma. Non a caso l’Istituto per la Sicurezza Sociale (Iss) punta a incrementare lo staff medico, dedicando uno dei bandi internazionali in scadenza anche al reperimento di un medico di Pronto soccorso. L’anno scorso gli “accessi primari” sono stati 16.780, 245 in più del 2016, dato che conferma il trend in aumento dell’ultimo quinquennio e che prosegue nei primi mesi del 2018. Anche gli accessi giornalieri sono importanti: si va da un minimo di 27 visite in un giorno a un massimo di 70 (dato registrato lunedì 3 marzo), soglia già superata quest’anno, con 87 accessi totalizzati in un giorno. (…)

All’attività di Pronto Soccorso è associata anche quella della Degenza breve, composta da 2 stanze per un totale di 3 posti letto. Si tratta di un tipo di degenza che non dovrebbe superare le 24 ore, salvo particolari casi. (…)

 

 

XXXXX

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy