Rimini. Minorenni francesi devastano bagno di Rivabella

Erika Nanni Corriere Romagna: Gli ombrelloni danneggiati e il bagnino sconsolato: la spiaggia era stata rinnovata proprio quest’anno. Sotto l’accesso al bagno di Rivabella / Banda di minorenni francesi devasta bagno di Rivabella / Brandine squarciate e ombrelloni spezzati Danni per migliaia di euro. «La spiaggia va chiusa»

RIMINI  Si era temuto per un atto intimidatorio. Invece, quegli ombrelloni devastati e quelle brandine squarciate al Bagno 3 di Rivabella sono solo il risultato di una “bravata”ad opera di 5 ragazzini francesi.
I minorenni, di età compresa tra i 13 e i 16 anni, ora tutti denunciati a piede libero, devono aver pensato a una “serata alternativa ”, forse per vivacizzare la vacanza che stavano trascorrendo insieme alle proprie famiglie. Nella tarda nottata di domenica, infatti, il gruppetto si è diretto allo stabilimento balneare “Amaracmand”, comprendente i bagni 3 e 4 di Rivabella, interamente rinnovato dai proprietari proprio all’inizio della stagione corrente. (…)c

 

 

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy