San Marino scalda i motori per il Giro dei Castelli

SAN MARINO. Conto alla rovescia per la 13esima edizione del Giro dei Castelli, il tradizionale appuntamento automobilistico organizzato dall’Automobile Club di San Marino. 

[C.S.]  Fervono gli ultimi preparativi per il 13° Giro dei Castelli di San Marino evento internazionale a calendario Fiva (Federazione Internazionale Veicoli Storici), riservato ad auto e moto storiche. La kermesse motoristica organizzata dall’Automobile Club San Marino che gode del patrocinio della Segreteria di Stato allo Sport e della Giunta di Castello di Borgo Maggiore. Quest’anno sarà Piazza Grande ad ospitare la partenza dell’evento; gli addetti ai lavori saranno presenti dalla mattinata per accogliere i partecipanti i quali potranno approfittare della pausa pranzo per mangiare in piazza oppure prendere la funivia che in pochi minuti li porterà nel cuore del Centro Storico sammarinese Nel pomeriggio i partecipanti si ritroveranno in Piazza Grande alle ore 14.00; a seguire il briefing e poi la partenza di un veicolo ogni minuto circa.

 Saranno presenti equipaggi provenienti da numerose regioni italiane: dal Veneto, dal Lago di Como, dal nord italia, dall’Emilia, dalle Marche, dalla Toscana; due gli equipaggi che arriveranno dalla Bulgaria e si attende un equipaggio austriaco. Numerosi saranno gli equipaggi sammarinesi, riminesi e forlivesi.

 Come sempre le auto regine saranno quelle più anziane immatricolate negli anni ‘50 e ‘60 ma saranno presenti anche prestigiosi veicoli degli anni settanta e ottanta.

 Un percorso interessante porterà i concorrenti ad ammirare il Monte Titano sia dal lato della costa adriatica che dal lato dei monti marchigiano-romagnoli;  non mancherà certamente il transito dinanzi alla Porta San Francesco, principale accesso al Centro Storico sammarinese, per attraversare poi i castelli di Faetano, Montegiardino, Fiorentino, Acquaviva, Domagnano, a cui si aggiungono due sconfinamenti nei territori di Verucchio e Torriana.

 Al termine del pomeriggio i partecipanti si ritroveranno al Podere Lesignano per l’aperitivo alle ore 19.00 a cui seguirà la cena dalle ore 20.00. Nel corso della serata si effettueranno le premiazioni; tutti gli equipaggi partecipanti verranno premiati; premi speciali saranno attribuiti agli equipaggi femminili. L’Associazione Porta del Paese conferirà il premio all’auto “più rappresentativa” dell’edizione.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy