San Marino. Turchia e Bulgaria insieme per una sera sullo stesso parquet all’ombra del Monte Titano

SAN MARINO. Riceviamo e pubblichiamo un comunicato della Federazione Sammarinese Volley.

[c.s.] La Federazione Sammarinese Pallavolo è lieta di annunciare che giovedì 30 agosto, alle ore 18 al Multieventi di Serravalle, si alleneranno a porte aperte le Nazionali di pallavolo femminile di Turchia e Bulgaria, partecipanti ai prossimi Mondiali in Giappone, per dare vita a un evento sportivo veramente unico. Questa iniziativa è nata dalla collaborazione tra Federvolley sammarinese, Volley Project e Pallavolo Viserba. “È una grandissima occasione per vedere dal vivo, qui a San Marino, due squadre di livello assoluto nel panorama internazionale del volley femminile. Non capita tutti i giorni di poter seguire da vicino la Turchia, guidata dal coach italiano Giovanni Guidetti e giunta al 2° posto nella recentissima Volley National League, persa solo al tie break, e la Bulgaria, quinta agli Europei del 2017 che, se recupererà appieno la schiacciatrice Elica Vasileva, darà del filo del torcere ad ogni avversario – afferma Marco Gatti, Vice Presidente della Federazione Sammarinese Pallavolo -. Voglio ringraziare l’amico Piero Babbi per l’opportunità offerta al nostro movimento. Aspettiamo tutti gli appassionati di volley di San Marino e del circondario qui al Multieventi, a cominciare dalle nostre giovani atlete e atleti”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy