San Marino. Gabriele Monti, Dg BSI, su L’informazione

Da L’informazione di San Marino intervista a  Gabriele Monti, Direttore generale  della Banca Sammarinese di Investimento: “Integrare lo sportello fisico con lo sportello virtuale” / “Bsi rappresenta oggi nel panorama sammarinese una realtà in controtendenza”

SAN MARINO  “Bsi rappresenta oggi, nel panorama sammarinese, una banca in netta controtendenza, alla quale le valutazioni che negli ultimi tempi siamo abituati ad ascoltare, provenienti dal mondo economico e finanziario, non possono applicarsi”. Ad affermarlo è il Direttore Generale della Banca Sammarinese di Investimento, Gabriele Monti, che fa il punto, alla luce dei risultati del primo semestre 2018, sullo stato di salute dell’istituto bancario che guida.

Cosa la fa essere così ottimista? “I numeri. Prima di tutto Bsi è una banca in continua crescita. Dall’avvio del nuovo progetto imprenditoriale, da inizio 2012 l’Istituto è passato da 480 a circa 6.000 conti correnti attivi di cui circa 500 solo in questi primi mesi del 2018. La Banca, inoltre, ha indici di eccellenza. Solo per citarne alcuni: un Roe (indice che esprime la redditività della banca, i suoi risultati economici, ndr.) di oltre il 15% e un cost/income del 46,6% (indicatore dell’efficienza gestionale della banca, ndr.), che rimangono tali anche se rapportati al panorama internazionale ed italiano in particolare. (…)

Leggi l’intervista integrale

 

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy