Rimini. Parcheggi introvabili: «Ne sono spariti ottocento»

Mario Gradara: Parcheggi introvabili «Ne sono spariti ottocento» / I commercianti: «Centro irraggiungibile nei giorni dello shopping»

Il Comune promette mari e monti: 296 stalli in più «entro il 2020». Portando il totale, tra auto e moto, dagli attuali 1.313 a 1.609. In attesa che si compia la beata speranza, per gli automobilisti – e soprattutto i commerciani del centro storico e i loro clienti – continua la via crucis. Infatti tra Fossato della Rocca e piazza Malatesta, per far posto agli importanti lavori di riqualificazione e recupero di Castel Sismondo, Teatro Galli, nuovo Fulgor, piazza Malatesta, negli ultimi anni sono stati cancellati qualcosa come 800 stalli. L’assessore Jamil Sadegholvaad ricorda che quando sarà realizzato il fossato della Rocca lato monte – profondo meno di due metri e senz’acqua, ma con passerella – e spostata la strada, che diventerà a senso unico direzione mare monte, così come via Bastioni, gli stalli diventeranno a spina di pesce, saranno 64, a ridosso delle attività commerciali, più una trentina per moto. (…)

Notizia tratta da Il Resto del Carlino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy