Rimini. Calano i reati, crescono denunce e arresti

Calano i reati, crescono denunce e arrestiAltri nuovi 8 rinforzi in arrivo a febbraio in Questura. Finite in manette 347 persone.

I REATI calano. Così ‘parlano’ i dati, riferiti al 2018, forniti dalla Questura di Rimini. E sono diminuiti del 12% nel 2018 i delitti registrati nella provincia di Rimini, con l’estate il ‘periodo più nero’ in cui se ne verificano di più. Non a caso la metà dei delitti compiuti nel 2018 risulta commessa nel solo quadrimestre centrale, ossia da giugno a settembre, quello in cui si registra maggiormente un aumento delle presenze in tutta la provincia. Dal 2014 a oggi il totale dei delitti registra un calo del 23% circa, passando dai 27.075 ai 20.748 dell’anno che si è appena concluso. È quanto emerge dal bilancio dell’attività della Polizia di Stato stilato dalla Questura romagnola secondo cui sono stati 1078 gli eventi per i quali ha assicurato il coordinamento dei servizi d’ordine e sicurezza. In totale sono stati 347 gli arresti compiuti dalla Polizia nel 2018. (…)

Tratto da Il Resto del Carlino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy