San Marino. Targhe estere, Adesso.sm: “Risolveremo il problema con l’Italia”

Targhe estere, Adesso.sm: “Risolveremo il problema con l’Italia” / Adesso.sm parla del rapporto tra il governo e l’Italia in una nuova nota.

“‘I rapporti con l’Italia sono decisamente positivi, soprattutto se paragonati al passato’. A dirlo è l’ambasciatore italiano a San Marino Guido Cerboni ai microfoni di San Marino Rtv, interrogato sulla questione targhe correlata all’applicazione del decreto sicurezza. Una situazione sicuramente penalizzante, sia per quanto riguarda i privati ma anche, e soprattutto, per le aziende sammarinesi che operano in territorio italiano, che il governo sammarinese sta tenendo strettamente monitorata e sta cercando di risolvere, attivando tutti i canali utili. Tra questi rientrano, ovviamente, l’ambasciatore sammarinese a Roma Daniela Rotondaro e l’ambasciatore Cerboni, scelto come proprio rappresentante dal governo italiano a San Marino”. Le parole dell’ambasciatore d’Italia a San Marino, secondo la coalizione di governo, “assumono quindi un’importanza particolare e, nel caso delle problematiche connesse al decreto sicurezza, le sue dichiarazioni lasciano intendere una soluzione positiva nel breve periodo”. (…)

Articolo tratto da La Serenissima

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy