San Marino. Verso la sostituzione in Commissione di Giustizia di S.E. Luca Santolini ed Eva Guidi

SAN MARINO. Il Consiglio Grande e Generale è in procinto di licenziare in prima lettura un provvedimento di legge che consentirà di sostituire in Commissione per gli Affari di Giustizia S.E. Luca Santolini ed Eva Guidi, con una maggioranza semplice di voti favorevoli (e non più i due terzi). Provvedimento previsto nell’ordine del giorno della corrente sessione consiliare, nei seguenti termini: 

Sostituzione di S.E. Luca Santolini da membro della Commissione Consiliare per gli Affari di Giustizia per il semestre 1° ottobre 2018 – 1° aprile 2019 b) Nomina di un membro nella Commissione Consiliare per gli Affari di Giustizia in sostituzione del Consigliere Eva Guidi, nominato Segretario di Stato c) Progetto di Legge Qualificata “Modifica dell’art.8 della Legge Qualificata 30 ottobre 2003 n.145” (presentato dai Gruppi Consiliari di Maggioranza)” (I lettura)

Si è già avuto modo di scrivere su questo stesso sito a proposito dell’amministrazione della giustizia:
Dopo Conto Mazzini, l’amministrazione della giustizia sta diventando  terreno di scontro fra maggioranza ed opposizione, a vantaggio dei poteri forti che devono impedire che le indagini si estendano al settore bancario e finanziario in genere, compreso quello assicurativo.
Finora le opposizioni non hanno accolto la proposta del Segretario di Stato alla Giustizia, Nicola Renzi, di rendere pubblici i verbali della Commissione per gli Affari di Giustizia nonché dei vari consigli giudiziari, plenari e non,  che si sono tenuti a partire dal 30 ottobre 2017.”

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy