San Marino. “Tagli, occorre responsabilmente trovare soluzioni condivise”

“Tagli, occorre responsabilmente trovare soluzioni condivise” / Il Segretario agli Interni Guerrino Zanotti fa il punto sul lavoro da compiere

Nei giorni scorsi è stata espressa soddisfazione da più parti per l’imminente inizio del confronto sul contratto del pubblico impiego e sul contenimento della spesa pubblica. Un confronto previsto dalla legge di bilancio e che entro marzo dovrà arrivare a produrre i primi effetti. Chi sarà principalmente impegnato negli incontri con i sindacati sarà, per parte del Governo, il Segretario di Stato agli Interni Guerrino Zanotti, al quale per competenza fa riferimento il comparto della la pubblica amministrazione. Segretario Zanotti, così come previsto dalla recente Legge di Bilancio (art.44), dovrà partire presto il confronto fra Governo e Organizzazioni Sindacali, con quali aspettative? “Prima di tutto quelle di un dialogo sereno e costruttivo. Ci aspettiamo si possa lavorare per individuare assieme quelle voci di spesa sulle quali intervenire per contenere la spesa corrente. L’obiettivo già fissato è quello di un risparmio di 2,6 milioni per il 2019, da raggiungere entro marzo. Dobbiamo, poi, trovare un accordo per il rinnovo del contratto di lavoro dei pubblici dipendenti e questo richiederà necessariamente un confronto più ampio”. (…)

Articolo tratto da L’informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy