San Marino. Meteo: veloce fronte nevoso sulla parte alta di San Marino, migliora in mattinata

La neve questa mattina ha imbiancato la parte alta di San Marino, a causa di un impulso perturbato freddo che attraversando da nordest il mar Adriatico si è caricato di umidità e dunque di pioggia e neve. I fenomeni andranno esaurendosi già nel corso della mattinata, ma non si esclude il passaggio di altri rovesci nevosi nel corso della giornata soprattutto dalle Marche verso sud.
Dopo una breve tregua è atteso un nuovo peggioramento nevoso (sempre per quanto riguarda la parte alta di San Marino) nel corso di sera/notte di mercoledì 30 gennaio e durante la mattina di giovedì 31 gennaio. Questa perturbazione sarà seguita però da forti venti di scirocco che a partire da venerdì 1° faranno aumentare la temperatura velocemente sopra lo zero. Questi venti miti precederanno una perturbazione atlantica che tra venerdì sera/notte e sabato porteranno pioggia fino a quote montane sull’Appennino e nuvolosità per tutto il weekend. Durante il weekend inoltre la temperatura minima si porterà attorno ai 5°C, dunque sopra la media.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy