San Marino. Attivamente: “La burocrazia sta cementando il muro di indifferenza”

Attivamente: “La birocrazia sta cementando il muro di indifferenza” / L’associazione sollecita governo e istituzioni a dare concretezza a norme e convenzioni in materia di disabilità e inclusione

Il Consiglio Direttivo di AttivaMente, citando la situazione di Bryan Toccaceli, invitas ler autorità competendi e il governo ad e attivarsi al più presto sulla questione della Vita Indipendente e dell’Assistente Personale (Art. 19 Convenzione ONU sui Diritti delle persone con disabilità). AttiaMente lamenta carenze nell’effettiva attuazione del Decreto Delegato 1 febbraio 2018 n.14 “Prevenzione della disabilità, salute e riabilitazione delle persone con disabilità, so- stegno alla persona con disabilità e al nucleo familiare”, ad un anno dalla sua approvazione. (…)

Articolo tratto da L’informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy