San Marino. Il Governo risponde a Margiotta e Cecchetti sul tema delle infiltrazioni mafiose

I consiglieri Indipendenti Giovanna Cecchetti e Tony Margiotta pubblicano la risposto del Governo alla loro interrogazione sulla presenza della criminalità organizzata a San Marino

Premesso che l’attenzione verso le infiltrazioni malavitose è una delle priorità di questo Governo e che abbiamo presente che un paese come san Marino per posizione geografica, per dimensioni, e per il momento socio economico che sta vivendo va considerato come un territorio appetibile per soggetti e organizzazioni criminali, voglio confermare l’impegno interno e negli organismi internazionali al fine di mettere in campo le risorse necessarie alla prevenzione e alla lotta alla criminalità organizzata che non deve vedere nessuno escluso. Infatti non solo lo Stato e le sue istituzioni debbono esserne coinvolte, ma ogni cittadino, ogni gruppo, sia esso politico, imprenditoriale o sociale deve sentirsi ingaggiato in una azione educativa e preventiva contro la invasione di criminali. (…)

Leggi la risposta integrale.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy