San Marino. Non andare dallo psicologo…

Non andare dallo psicologo…

Roberto Ercolani: Si chiama “self-help”, la psicologia che dilaga su internet e tra gli scaffali delle librerie. Si tratta di percorsi a prima vista convenienti di auto-aiuto attraverso la guida indiscutibile di un testo scritto, da qualcuno ritenuto altrettanto non criticabile. In un epoca di solitudine e insicurezza che richiede sempre più di apparire diversi da come si è, diviene sempre più facile aggrapparsi a guide (talvolta “santoni”) che promettono il cambiamento con il solo investimento della lettura di “un metodo infallibile”. Premettendo che ogni stimolo è funzionale al migliorarsi, quello che diviene però fondamentale è la volontà di mettersi in discussione. Accade spesso infatti, che la parte più cosciente dell’essere umano definisca la voglia e il bisogno di mettersi in gioco, ma nonostante ciò continua nel tempo il ripetersi degli stessi errori o dell’immobilismo. (…)

Articolo tratto da L’informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy