San Marino. Lotta al terrorismo e al riciclaggio: si della Commissione alla nuova legge

Lotta al terrorismo e al riciclaggio: si della Commissione alla nuova legge / Maggioranza e opposizioni unite nel sostenere provvedimenti mirati ad adottare normative internazionali 

Terrorismo e riciclaggio di denaro sporco, due problemi molto sentiti anche a San Marino. Per questo in Commissione Esteri è arrivato il progetto di legge “Misure per prevenire, contrastare e reprimere il finanziamento del terrorismo, della proliferazione delle armi di distruzione di massa e l’attività dei paesi che minacciano la pace e la sicurezza internazionale”. Pdl che, dopo essere stato esaminato, è stato approvato con 12 voti a favore e 2 astenuti. Illustra la relazione il segretario agli Esteri, Nicola Renzi: “Attualmente la normativa di riferimento è parte integrante della Legge n. 92 del 17 giugno 2008 ‘Legge antiriciclaggio’. Tali norme disciplinano misure per prevenire e contrastare il terrorismo e il suo finanziamento in attuazione degli standard internazionali che dispongono in materia (principalmente le raccomandazioni del Gruppo di Azione Finanziaria Internazionale), nonché delle risoluzioni del Consiglio di Sicurezza dell ‘Onu. Un’analisi approfondita di tale quadro internazionale ha fatto emergere come l’attuale normativa non risulti, ad oggi, pienamente in linea con quella internazionale. (…)

Articolo tratto da L’informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy