GTR Fight Team, dopo i suoi atleti torna a combattere Gheorghita

 

Sono settimane dense di impegni per il GTR Fight Team, squadra di arti marziali guidata da Roberto “Titano” Gheorghita.

Sabato scorso gli atleti Luca De Paoli e Davide Bellucci sono scesi sul ring del Fight Park Championship a Bologna, importante evento di arti marziali organizzato dall’associazione Sempre Avanti.

Bellucci ha affrontato Enrico Tassinari, un avversario che si è rivelato molto aggressivo. Dopo una buona partenza, il sammarinese a metà della terza ripresa è stato fermato per intervento medico.

Molto meglio è andata a De Paoli, che si è trovato davanti Andrea Lambertini. Anche in questo caso l’avversario ha dimostrato molta tenacia ma il portacolori della Gtr ha trovato la chiave per la vittoria: i low kick, calci circolari bassi, riuscendo a portare a casa il match ai punti. Un risultato che ha soddisfatto molto gli allenatori.

Tra qualche giorno invece spetta alla guida del team, Roberto Gheorghita, tornare a combattere. L’appuntamento è per sabato 16 marzo al Carisport di Cesena alle 20 all’interno dell’evento “Fight Never End 8” . In palio c’è il prestigioso titolo europeo ISKA (kickboxing) che il “Titano” dovrà contendersi con il tedesco Pavel Magureanu. 

Sono contento di combattere al Fight Never End – ha dichiarato Gheorghita al sito specializzato fightingzone.it – è un evento importante ed è come giocare in casa. L’avversario non lo conosco ma penso che se ha vinto l’Europeo ISKA di sicuro sia forte. A tutti quelli che mi verranno a vedere dico solo che darò il 100% per riuscire a portare a casa questa prestigiosa cintura”. 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy