Comma comunicazioni: dalla PA alle badanti, agli alberi

Comma comunicazioni: dalla PA alle badanti, agli alberi

Dibattito “omnibus” e c’è chi lancia la “raccolta firme” per denunciare la pubblicazione dei verbali

Nel comma comunicazioni che ha aperto il consiglio di ieri, si parla anche dei verbali dei quali stiamo continuando la pubblicazione. Si sostiene ancora, erroneamente e senza considerare la decisione del Collegio Garante della costituzionalità delle norme che affermano come sia “ovvio” che quei verbali “debbano”, e non solo “possano”, essere conosciuti dai consiglieri che vogliano esercitare responsabilmente e consapevolmente il proprio ruolo. Ne parlano in particolare i Consiglieri Alessandro Cardelli e Teodoro Lonfernini che, per la verità esprimendo concetti in maniera un po’ contorta, sostengono ancora che quei verbali debbano rimanere segreti. (…)

Tratto da L’informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy