Il Pdcs chiede chiarimenti sui progetti per la realizzazione di una monorotaia

Il Pdcs chiede chiarimenti sui progetti per la realizzazione di una monorotaia tra l’Italia e San Marino.

Valutato che la summenzionata interpellanza al punto 4 chiedeva di conoscere “i contenuti degli incontri tecnici che il Segretario di Stato con delega al Territorio sta trattando con le aziende del settore, d’Italia, di Francia e della Russia nonché il nome delle predette aziende specializzate in trasporti alternativi e di conoscere il piano di investimento per la gestione dell’impianto proposto dalle stesse aziende alla Segreteria di Stato per il Territorio” e stante la risposta formulata dal Segretario di Stato Michelotti nel quale riporta testualmente che “i contenuti degli incontri tecnici sono stati assolutamente interlocutori e tesi a cominciare a prendere coscienza delle problematiche connesse a sistemi di trasporto alternativi a quelli stradali. Non sono mai stati presentati piani di investimento a fronte di mancanza di informazioni e decisioni definitive che naturalmente non sono ancora state prese. Le imprese contattate sono Bombardier, RATDev Italia, Intamin Trasportation (monorotaia di Bologna) e SkyWay”

Leggi il comunicato integrale. 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy