Incontro tra la cittadinanza e il comitato per la modifica della legge elettorale

Incontro tra la cittadinanza e il comitato promotore del referendum sulla modifica della legge elettorale

“Nella serata di ieri – si legge in un comunicato – il Comitato Promotore del quesito referendario che propone la modifica della legge elettorale, ha incontrato la cittadinanza spiegando le ragioni che hanno portato un gruppo di cittadini sammarinesi a sostenere tale iniziativa. Il Comitato continuerà ad incontrare la cittadinanza nelle prossime settimane per approfondire tutti gli aspetti legati al quesito referendario, che va solamente a introdurre la possibilità di un apparentamento fra liste e coalizioni dopo il primo turno, qualora nessuno raggiunga il 50%+1 dei consensi, mantenendo inalterate le altre peculiarità della legge attualmente in vigore”.

“Assieme alla soddisfazione per l’avvio del dibattito all’interno del paese su tale modifica – prosegue il comitato – esprimiamo grande sconcerto per la mistificazione e la partigianeria espressa da una testata giornalistica, impegnata a riportare i fatti senza obiettività con l’intento di indirizzare i lettori verso le proprie posizioni, accusando il Comitato Promotore di voler fregare gli elettori con titoli a caratteri cubitali stucchevoli e offensivi. La carta stampata dovrebbe garantire imparzialità di informazione e non indirizzare i lettori verso opinioni precostituite: non possiamo accettare titoli che si addicono più a giornali di partito che a testate giornalistiche degne di tal nome”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy