Petizione per non erogare i premi produzione di BCSM

Petizione per non erogare i premi produzione di BCSM

Il pagamento sarebbe previsto entro maggio per l’esercizio 2018, mentre l’accordo per il futuro è ancora in divenire

E’ di tre giorni fa la nota di Banca Centrale di San Marino sui premi produzione ai dipendenti di Via del Voltone. Un comunicato che non ha smentito il fatto che gli emolumenti verranno erogati anche quest’anno relativamente all’esercizio 2018. Alla precisa domanda sul punto rivolta via e-mail dal nostro giornale, tra l’altro, Bcsm non ha ancora risposto. Per questo appare ormai acclarato che anche per quest’anno, e a venire per il futuro finché non sarà siglato un nuovo accordo che finora è tale solo nelle intenzioni, questi “premi di produzione” verranno erogati. Premi di produzione che sono previsti da contratto, a prescindere da qualsiasi verifica sull’effettiva produttività. Va detto che se si dovesse guardare, ad esempio, quanti Memorandum di intesa Bcsm è riuscita a raggiungere negli anni con Banca d’Italia, il premio di produzione scricchiolerebbe di certo. E’ per questo che lanciamo, come già avevamo fatto a suo tempo nel 2014, una raccolta di firme perché non vengano erogati anche quest’anno, e poi per il futuro, i cosiddetti premi di produzione. (…)

Tratto da L’informazione di San Marino

Leggi l’articolo integrale di L’informazione

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy