Forte vento nella notte, sei alberi pubblici abbattuti dalle raffiche

Forte vento nella notte, sei alberi pubblici abbattuti dalle raffiche.

 
Lo rende noto il Comune di Rimini. Gli alberi, aggiunge il Comune, “sono stati gli alberi a risentire maggiormente del forte vento che si abbattutto la scorsa notte sulla riviera. Un maltempo annunciato dalle previsioni metereologiche e da Arpa, che in base alle segnalazioni arrivate alla Polizia Municipale di Rimini e ad Anthea, non ha provocato danni alle persone, mentre i disagi alla viabilità sono stati limitati. Il forte vento ha provocato la caduta di sei alberi e di parecchi rami e cime su tutto il territorio: piante dalle radici sane, ma che nulla hanno potuto contro le raffiche violente che sono proseguite nella notte”.
 
“Tra le zone più colpite – aggiunge Palazzo Garampi- Marina Centro, dove sono stati sradicati alberi sani o spezzate le cime di alberi molto alti ed esposti alle raffiche. Fortunatamente la caduta dei rami e degli alberi non ha provocato particolari danni e non ha comportato problemi di rilievo alla viabilità. L’unica strada chiusa provvisoriamente al traffico è stata la via San Lorenzo a causa del crollo di alberi di una proprietà privata.
Il forte vento di questa notte ha messo a dura prova i teli anti sabbia collocati a protezione del lungomare di Marina Centro, ma il dispositivo ha retto e ha fermato molte decine di metricubi di sabbia. La Polizia Municipale è intervenuta infine in via Covignano dove un condizionatore si è staccato dalla parete di un’abitazione precipitando sul cofano di un’auto parcheggiata in strada”. 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy