Il nuovo questore De Cicco si presenta «Al servizio e dalla parte del cittadino»

Il nuovo questore De Cicco si presenta «Al servizio e dalla parte del cittadino»

«Ascoltare le paure delle persone e renderle parte della grande squadra impegnata a garantire sicurezza»

Un questore «al servizio e dalla parte del cittadino», pronto ad «ascoltare per comprendere la ragione profonda delle paure diffuse», a dispetto dei reati in costante calo, e a «coinvolgere» sempre di più i riminesi nella sfida che li riguarda: quella per la sicurezza. Francesco De Cicco, 58 anni, si presenta alla città che non conosce se non «da turista» come «effervescente e ricca di eventi». In realtà si capisce che, da perfezionista, ha già studiato la nuova realtà, anche se chiede tempo per «conoscere meglio il territorio». Le classifiche sulla criminalità, che collocano Rimini sempre ai primi posti in Italia, non gli tolgono il sonno: «Mi preme l’attività quotidiana e l’ascolto delle persone insoddisfatte o che continuano ad avere paura». Il tema è quello della sicurezza “reale” rispetto a quella “percepita”. (…)

Tratto da Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy