Europa e San Marino: Le categorie all’EFTA: Europa sì, ma con i dati

Le categorie all’EFTA: Europa sì, ma con i dati

Alle Associazioni spazio solo per la presentazione, nessun confronto

DANIELE BARTOLUCCI  Il percorso di avvicinamento all’Europa continua a tappe forzate, dopo l’accelerazione concordata tra Commissione Europea e Governo di San Marino per giungere a finalizzare l’Accordo di associazione entro l’estate. La scorsa settimana il Gruppo EFTA del Consiglio dell’Unione Europea, composto dai Rappresentanti diplomatici dei Paesi membri dell’UE, guidato dalla presidenza rumena di turno, si è recato in visita per incontrare tutte le parti politiche, istituzionali e sociali al fine di approfondire la conoscenza di San Marino, nel percorso che la Repubblica sta affrontando, assieme al Principato di Monaco e al Principato di Andorra, per giungere alla sottoscrizione di uno o più Accordi di Associazione con l’Unione Europea. I Rappresentanti del Gruppo EFTA hanno avuto così modo di ottenere informazioni sulla realtà sammarinese e un quadro più preciso delle problematiche e delle specificità della Repubblica rispetto all’Unione Europea, allo scopo di favorire il percorso intrapreso da San Marino di una sempre maggiore e migliore integrazione con l’Europa. (…)

Articolo tratto da Fixing

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy