“Obbligazioni non rimborsate ai vertici banca, è un accanimento”

“Obbligazioni non rimborsate ai vertici banca, è un accanimento”. “Risarcimenti previsti in un’ottica generale di tutela del sistema”

Commissione, botta e risposta tra opposizione e maggioranza intorno all’emendamento presentato da Adesso.sm per contenere l’indennizzo nei confronti di azionisti e amministratori Asset

Sarà votato alla prossima seduta della Commissione Finanze il progetto di legge “Tutela dei titolari di obbligazioni subordinate emesse da Asset Banca Spa” presentato dai gruppi di maggioranza, Ssd-Rf-C10. Pdl sul quale sono stati presentati diversi emendamenti da parte dell’opposizione, che però sono stati tutti respinti. Approvato invece quello della maggioranza che limita il rimborso di tutte le obbligazioni subordinate Asset da parte di Cassa di Risparmio perché diverse sono in mano agli stessi vertici bancari accusati di aver portato l’istituto in una situazione di potenziale dissesto. Spiega Enrico Carattoni, Ssd: “L’art. 2 del testo originario del Pdl disciplinava modalità e soggetti con diritto di risarcimento da parte di Cassa. Con l’emendamento si è andato a restringere il campo di applicazione rispetto ai soggetti che possono esercitare questo diritto e quelli che non possono esercitarlo immediatamente”. (…)

Tratto da L’informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy