Frazioni isolate, frane e fiumi in piena

Frazioni isolate, frane e fiumi in piena

L’altra notte stavano per dare l’ordine di evacuare le case sotto la Statale

UNA NOTTE passata a guardalo con il fiato sospeso. Da domenica sera è il Marecchia il grande sorvegliato speciale, pattugliato fino all’alba dalle forze dell’ordine, e c’è stato un momento in cui si è pensato a una vera e propria evacuazione. La provincia è colpita da nord a sud, dalla Valmarecchia, dove un paio di frazioni sono già rimaste isolate, alla Valconca. Alcuni fiumi sono al limite, qualcuno, piccolo per fortuna, è straripato, mentre il vento di bora continua a piegare le piante (…) 

Articolo tratto da Il Resto del Carlino 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy