Manifestazione di scioglimento del Coordinamento per l’Agenda21

Sabato 25 maggio prossimo, nella sala Montelupo di Domagnano, si svolgerà la manifestazione di scioglimento ufficiale del Coordinamento per l’Agenda21, il quale si era costituito il 26 maggio 2007.

Il programma prevede:

  •  La tavola rotonda: “valutazione della sostenibilità a San Marino” in cui 5 esperti commenteranno il documento Focus Sostenibilità, che è una valutazione sull’attuale livello di sostenibilità di San Marino sulla base dei 10 macro impegni che le 23 associazioni si erano assunte nell’atto costitutivo del 2007. In particolare si parlerà di: Governance, Gestione Locale Per La Sostenibilità, Risorse Naturali Comuni, Consumo Responsabile e Stili di Vita, Pianificazione e Progettazione Urbana, Mobilità sostenibile, Azione Locale Per La Salute, Economia Locale Sostenibile, Equità e Giustizia Sociale e Da Locale a Globale.
  •  La proiezione multimediale “12 anni di attività del Coord. Agenda 21 RSM
  •  La Presentazione del libro “Effetto serra effetto guerra.” con l’autore Antonello Pasini.

A tutti i presenti sarà distribuito il documento Focus Sostenibilità con il quale il Coordinamento per l’Agenda21 vuole lasciare, come un’eredità, un’analisi della situazione sammarinese utile e da stimolo per chi ha a cuore il futuro del Paese.

 

Coordinamento Agenda21 SM

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy