San Marino. Meteo: meno caldo fino a giovedì, aumento tra venerdì e sabato poi nuovo calo

Per chi ha seguito l’aggiornamento di venerdì in cui si descrivevano i due possibili scenari per la settimana in corso, possiamo affermare che “the winner is ECMWF”. Il minimo depressionario in discesa dal nord Europa transiterà più ad est, verso la Manica e la Francia orientale, scongiurando dunque una fase instabile anche su San Marino circoscrivendola al nord ovest d’Italia e alla fascia alpina/prealpina dove nei prossimi giorni insisteranno temporali e temperature più gradevoli rispetto a quelle registrate durante il weekend.

Questa saccatura depressionaria avrà il merito di verso sud la lingua di caldo africano che ha fatto salire la temperatura oltre i 30°C anche a San Marino, dunque fino a giovedì la morsa del caldo si allenterà anche sul Titano e la temperatura massima oscillerà mediamente attorno ai 27/28°C e la minima attorno ai 18°C.
Il cielo si presenterà soleggiato, a tratti nuvoloso per l’arrivo di nuvolosità sparsa da sud/sudovest collegata al minimo depressionario descritto sopra.
Nella giornata di venerdì, il minimo depressionario con moto retrogrado tornerà verso nord, lasciando nuovamente spazio all’Anticiclone africano e al suo alito caldo, dunque ci attende nuovamente un’impennata della temperatura massima verso e oltre i 30°C ma ancora una volta avrà vita breve, una nuova saccatura depressionaria si avvicina dal mar Atlantico e nella giornata di domenica 16 giugno assisteremo ad un nuovo calo della temperatura e formazione di temporali anche a San Marino ma è ancora tutto nebuloso, dovremo attendere dati più attendibili.

RICAPITOLANDO

da martedì 11 a giovedi 13 giugno: anche San Marino godrà dell’influenza delle correnti più fresche atlantiche, ci sarà dunque meno afa e la temperatura massima scenderà di qualche grado. Il tempo si manterrà nel complesso soleggiato anche se non mancherà nuvolosità determinata dalla presenza di correnti instabili in quota

tra venerdì 14 e sabato 15 giugno: la lingua di caldo africano risale da nord verso sud la penisola italiana investendo nuovamente San Marino, temperatura ancora oltre i 30°c e temporali soleggiato.

tra domenica 16 e lunedì 17 giugno: passaggio di una perturbazione atlantica sulle Alpi/Prealpi, temperatura nuovamente in calo a San Marino dove non si escludono spiferi instabili che potrebbero innescare temporali. 

Mappa tratta da meteociel

 

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy