Era di Bodini l’elicottero che si è schiantato su un grattacielo di New York

Era di Bodini l’elicottero che si è schiantato su un grattacielo di New York

Identificato il corpo del pilota dell’elicottero che si è schiantato su un grattacielo di Manhattan. Si chiamava Tim McCormack e aveva avvertito i controllori del traffico aereo di avere problemi durante il volo a causa di nebbia e pioggia. L’elicottero è registrato in una società denominata American Continental, fondata dall’imprenditore immobiliare Daniele Bodini, ex ambasciatore di San Marino presso le Nazioni Unite.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy