Condannato dà di matto in questura perché vuol riavere droga e coltello

Condannato dà di matto in questura perché vuol riavere droga e coltello

Il 22enne del Gambia adesso resterà ai Casetti fino al prossimo 23 settembre. Ora vuole rimpatriare

Come attenuante non ha neppure la difficoltà nel comprendere bene la nostra lingua, visto che in Italia ci vive da 4 anni e durante la convalida dell’arresto ieri e il primo processo martedì mattina, non ha avuto bisogno di farsi assistere da un interprete. Fatto sta che il 22enne gambiano, che lunedì sera con un altro pusher è stato bloccato dal 113 in via dei Cavalieri, è riuscito a collezionare un mezzo record (c’è chi ha fatto peggio a Rimini): farsi arrestare due volte nel giro di 12 ore. (…)

Tratto dal Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy