Il pullman va a fuoco La vacanza va in fumo

Comitiva di turisti della Repubblica Ceca svegliata dalle fiamme sprigionate dal vano motore

RIMINI ENRICO CHIAVEGATTI L’unico sicuramente sveglio, all ’1 dalla scorsa notte, era l’autista che stava portando la comitiva in vacanza nel Gargano. Un viaggio lungo quello dalla Repubblica Ceca alla Puglia, “naufragato” in un “mare di fiamme”, al chilometro 129, corsia sud dell’A14, tra Rimini e Riccione. Dal vano motore del vecchio pullman su cui stavano viaggiando in 56 (54 villeggianti e due conducenti) si sono infatti sprigionate all’im – provviso le prime lingue di fuoco. Giusto il tempo di mettere la freccia, fermare la corsa sulIl pullman va a fuoco La vacanza va in fumo la corsia d’emergenza tra le urla dei passeggeri svegliati a colpi di urla e gomitate dai vicini di sedile, e la cabina è stata attaccata dalle fiamme. (…)

Continua a leggere su Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy