San Marino. “La rotatoria di Murata necessaria per mettere in sicurezza la strada”

“La rotatoria di Murata necessaria per mettere in sicurezza la strada”

Caso pini, Segreteria fa chiarezza dopo le critiche delle associazioni Porta Paese e Micologica.

Dopo le polemiche dei giorni scorsi delle associazioni Porta Paese e Micologica sull’abbattimento di ventuno pini per far posto alla rotatoria di Murata, in corso di realizzazione (“uno scempio ambientale con costi esorbitanti. Il peggior metodo per affrontare il cambiamento climatico e l’aumento di CO2 è quello di abbattere alberi esistenti e adulti, con la scusa poi di ripiantumarli,”, hanno accusato le due associazioni), la Segreteria di Stato per il Territorio e l’Ambiente, il Turismo, l’Agricoltura, interviene per fornire alcuni chiarimenti. “Ribadiamo l’importanza di questa infrastruttura viaria – scrive in una nota la Segreteria di Stato -, che risponde anche alle richieste da parte di tanti cittadini e della Giunta di Castello di intervenire per mettere in sicurezza un’intersezione stradale molto trafficata e pericolosa. (…)

Tratto da L’informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy