San Marino. L’Usot interviene sul tema del servizio navetta verso il centro storico

Comunicato stampa: Precisazione USOT su servizio navetta centro storico: Usot, viste le continue incomprensioni tra operatori , desidera chiarire quanto segue: 

La nostra associazione, dopo essersi consultata all’interno del direttivo, durante l’incontro appositamente convocato avvenuto mercoledì 7 agosto, in presenza del Segretario Michelotti ed il suo staff, ha comunicato alla Segreteria al Turismo la non avvenuta comunione di idee tra le tre associazioni Usot Usc e Osla riguardo la questione “Trenino”.
Di conseguenza ha espressamente chiesto alla segreteria di rimandare la progettazione di una nuova proposta in concerto con le altre associazioni per la stagione 2020.
La decisione di attivare e prolungare il servizio di trasporto “Trenino”   è stata una scelta a discrezione della Segreteria, la nostra premura come associazione è stata quella di assicurarsi che si organizzasse, per le serate del Comics e Play deejay, un servizio dedicato per agevolare la salita alla moltitudine di turisti che speriamo ci vengano a far visita.
Rinnoviamo però il pensiero all’unanimità condiviso: il Paese ed in questo caso il centro storico per la sua peculiarità, sente l’esigenza sociale e civile di un vero e proprio servizio di trasporto pubblico per turisti, in particolare disabili e anziani. Sicuri di una possibile collaborazione e unione di intenti attendiamo di poterci nuovamente confrontare.

Firmato Direttivo USOT

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy