San Marino. Sull’interruzione di gravidanza, don Mangiarotti: «no a soluzioni balneari»

Don Gabriele Mangiarotti interviene sul tema dell’interruzione volontaria di gravidanza.

Il sacerdote scrive “Ricordiamo tutti, credo, quel testo della Scrittura che dice: «C’è un tempo per ogni cosa…». Applicato al mondo di certa politica si potrebbe dire che l’estate è il tempo migliore per fare passare certi provvedimenti in maniera indolore, nella quasi totalità di una attenzione «balneare»“.

Leggi il comunicato integrale

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy