San Marino. Ieri e oggi “Ah les italiens”

Ieri e oggi “Ah les italiens”

MARINO CECCHETTI – La signora Ferragù, nota a Verona come “Lady Lega”, dalle pagine del settimanale L’Espresso ci induce a una riflessione sul nostro sistema bancario.
 Ieri. Nel 2007 i vertici di Banca Centrale (Bcsm) aiutarono certuni, italiani, a vendere una banca di diritto sammarinese a certuni di una banca italiana, di nascosto da Banca d’Italia. Nel 2011 un dirigente Bcsm, italiano, da via del Voltone andò di persona in Bankitalia a spiattellare tutto, con in mano una relazione specifica stilata da un funzionario (italiano). Ah les Italiens! direbbero Oltralpe.
 Oggi. Sono arrivati a L’Espresso i verbali delle ispezioni Bcsm in Banca Agricola Commerciale (Bac) effettuate … (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

Leggi l’articolo integrale di Marino Cecchetti pubblicato dopo le 22

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy