San Marino. Meteo: scacco all’Anticiclone, tra lunedì 2 e martedì 3 sarà vera pioggia e vero fresco

La temperatura minima (attorno ai 20°C) di ieri a San Marino diventerà la temperatura massima di martedì 3 e mercoledì 4 settembre. Ultimi giorni dunque di Anticiclone estivo prima dell’arrivo di un profondo cambiamento di stampo atlantico che scompaginerà il quadro meteorologico, dando inizio ad una fase sempre più vicina all’autunno e sempre più lontana dall’estate.

Durante il weekend 31 agosto – 1 settembre i primi segnali di un imminente cambiamento si mostreranno nell’aumento della nuvolosità cumuliforme pomeridiana che interesserà soprattutto l’entroterra appenninico dove saranno diffusi i rovesci temporaleschi, i quali marginalmente e in ordine sparso potrebbero raggiungere anche San Marino.
Nulla a confronto di quello che che ci attende tra la giornata di lunedì 2 e martedì 3 settembre quando l’Atlantico posizionerà un minimo depressionario al centro dell’Italia, al cuore dunque dell’Anticiclone estivo, decretandone la fine. Piogge diffuse e persistenti (con punte oltre i 50 mm, secondo dati odierni) interesseranno dunque San Marino tra lunedì e martedì. L’entrata di aria fresca di origine atlantica inoltre determinerà un sensibile calo termico, a partire da martedì la minima si posizionerà attorno ai 15°C e la massima attorno ai 20°C.
Dopo un breve miglioramento, già tra il 5-6 settembre potrebbe inviare un nuovo peggioramento atlantico, ma di questo parleremo nei prossimi aggiornamenti.

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy