San Marino. Prima i sammarinesi chiede di andare subito al voto

“Finalmente è finita, anche se la parola fine verrà messa solo il prossimo martedì con le due dimissioni mancanti dei consiglieri di maggioranza in rotta con la disperata ed inefficiente coalizione Adesso.sm”.

Lo scrive Prima i sammarinesi, aggiungendo: “Dopo averne viste di tutte i colori da Adesso.sm occorre rimettere a posto il paese, e non certo con il debito pubblico estero dovuto alla gestione inefficace, prima tra tutte quella del Segretario Zafferani, del governo oramai defunto di Adesso.sm. Un governo che ha persino fatto rimpiangere, incredibile a dirsi, i vari governi del passato. Un governo che ha vergognosamente privilegiato un imprenditore-finanziere su tutti avallando le scellerate scelte del vecchio management di Banca Centrale”.

Leggi il comunicato integrale

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy