Rimini. Nuova operazione anti degrado a Borgo Marina

Proseguono a Borgo Marina le operazioni di prevenzione anti degrado da parte della Polizia Locale di Rimini.

Lo annuncia il Comune di Rimini, spiegando in un comunicato che si è svolta “ieri pomeriggio un’altra operazione anti degrado per il controllo del territorio nella zona di Borgo Marina e in particolare nella zona della stazione”. Un intervento, prosegue la nota, “iniziato alle prime ore del pomeriggio di ieri e protrattosi fino alle ore 20, in cui sono state coinvolte due pattuglie della Polizia Locale e una squadra di sei agenti, tutti in servizio in abiti civili per svolgere al meglio l’attività di prevenzione e controllo”.

È un servizio periodico, aggiunge l’amministrazione comunale di Rimini, “svolto dagli agenti della Polizia Locale, nell’ambito dell’attività volta a prevenire il degrado sociale e la criminalità diffusa, un’attività di prevenzione che nel caso specifico del pomeriggio di ieri, ha portato al controllo e l’identificazione di 12 persone, tutte di nazionalità straniera che, da accertamenti d’ufficio eseguiti con la collaborazione di altre forze dell’ordine, sono risultate tutte con precedenti penali”.  È stato trovato dagli agenti “un modesto quantitativo di marijuana, nelle tasche di una delle persone controllate, che è stata subito segnalata alla Prefettura – dichiara infine il Comune di Rimini -; il servizio è proseguito poi anche in alcuni esercizi pubblici, dove sono stati controllati gli avventori di alcuni bar della zona”.

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy