San Marino. Al via domani l’evento Eds

Da domani fino al 22 settembre, a San Marino, si terrà “Eds-Skills Training. The Power of Freedom”.

Lo annunciano i Giovani democratico cristiani, che in una nota descrivono l’evento in questione come “un’occasione importante per la formazione dei giovani leader europei ed extra-europei che vi prenderanno parte”.

“Eds-Skills Training. The Power of Freedom”, aggiunge il movimento giovanile del Partito democratico cristiano sammarinese, “non sarà dedicato solo alla formazione, ma sarà un’opportunità per far conoscere le istituzioni e le peculiarità del nostro Paese ai tanti partecipanti”.

Il raggiungimento di questo obiettivo, si legge nel comunicato, “è stato possibile grazie alla fiducia riposta dalla European democrat students verso i Giovani democratico cristiani; un percorso di collaborazione iniziato dal 2017 nell’ambito del Partito popolare europeo, dove i Gdc hanno svolto un ruolo fondamentale non solo per promuovere il loro Paese ma soprattutto per cucire rapporti internazionali”.

Dopodomani, affermano i Gdc, “si svolgerà la sessione principale dell’evento con tre diversi momenti di formazione a Palazzo Graziani dedicati alla riscoperta delle origini dell’azione politica popolare europea, ai suoi valori, a come comunicarli correttamente e trasmetterli al meglio; tra i relatori ci sarà Eugenio Andreatta, responsabile della comunicazione del Meeting per Amicizia fra i popoli di Rimini, e Pasquale Valentini, responsabile della Scuola di Formazione Politica del Partito democratico cristiano sammarinese” . Il tutto “culminerà con l’udienza a Palazzo Pubblico con i Capitani Reggenti, Nicola Selva e Michele Muratori”.

I Giovani democratico cristiani, al termine del comunicato, non solo “esprimono soddisfazione per il traguardo raggiunto nel far sì che il loro movimento e ancor più la Repubblica di San Marino, diventino punto d’incontro per l’Europa e per il mondo”, ma “auspicano che questo sia il primo di una lunga serie di eventi in Repubblica e che serva da esempio e da stimolo per tutti coloro che, indipendentemente dalle forze politiche di appartenenza, vogliano intraprendere simili iniziative”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy