San Marino. Truffa a Bianchini in aula il racconto del grande inganno

Truffa a Bianchini in aula il racconto del grande inganno

L’ex patron della Karnak deporrà nel corso della prossima udienza: alla sbarra sono rimasti in tre

Il trascorrere del tempo, che ha già salvato una decina di coinvolti, e mandato in prescrizione le singole truffe, non rende meno incredibile il raggiro ai danni dell’ex patron della Karnak, Marco Bianchini, parte offesa nel processo in svolgimento a Rimini (la sua deposizione è fissata per la prossima udienza, il 21 gennaio 2020). In aula il maresciallo della Guardia di finanza Marco Mandrelli ha ricostruito l’indagine che vede alla sbarra, con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata alla truffa Riccardo Ricciardi, Giovanni Pierani e Vincenzo Ascone (sono difesi, tra gli altri, dagli avvocati Elisa Pelaccia, Mara Bollini, Paolo Righi). (…)

Tratto dal Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy