San Marino. Attiva-Mente risponde picche alla Segreteria alla Sanità

Attiva-Mente risponde picche alla Segreteria alla Sanità

Attendiamo si insedi interlocutore nella pienezza dei suoi poteri. Poi boccia l’inerzia sulla Convenzione dei diritti delle persone con disabilità

L’associazione Attiva-mente risponde picche all’invito della Segreteria di Stato per un incontro sul tema della disabilità, e rimarca ancora una volta i ritardi nell’adeguamento alla Convenzione dei diritti delle persone con disabilità. Una non disponiblità all’incontro che l’associazione motiva con il fatto “che in questa fase di ordinaria amministrazione sia più utile attendere le elezioni e che si insedi un interlucutore nella pienezza dei suoi poteri (…)

Articolo tratto da L’Informazione

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy