San Marino. Franco Santi, “questa segreteria non ha eseguito gli ordini di nessuno”

Franco Santi, “questa segreteria non ha eseguito gli ordini di nessuno”

Il Segretario di Stato alla Sanità risponde alle accuse di RF: “Un grande rammarico è quello di avere accettato i vostri diktat su nomine che si sono rivelate sbagliate”

Riceviamo e pubblichiamo: Cara Repubblica Futura (o dovrei dire caro Mario?) sono veramente dispiaciuto, ma il solo fatto di non eseguire le vostre (tue) direttive, non è sintomo di incompetenza o, addirittura, di utilizzo distorto delle leggi. Lo ribadisco con piacere ancora una volta e pubblicamente, questa Segreteria di Stato non ha eseguito gli ordini di nessuno. Ha ascoltato sempre tutti, questo sì, e ha sempre agito nell’interesse dell’Istituto per la Sicurezza Sociale con l’unico obiettivo di mettere mano ad una organizzazione complessa, con grandi problemi strutturali che ha bisogno di tempo, fiducia e grande competenza. Mi dispiace anche constatare che non conoscete (conosci) le leggi quando affermate (affermi) che il numero dei posti messi a bando è di soli 9 a fronte di un numero ben più alto di infermieri precari. (…)

Tratto da L’informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy