San Marino. Minorenni maltrattati e abusati sul Titano, decine i casi in carico ai servizi sanitari

Minorenni maltrattati e abusati sul Titano, decine i casi in carico ai servizi sanitari

Il segretario Franco Santi sottolinea la necessità di tenere molto alta l’attenzione sul fenomeno

«Dal 2008 ad oggi si sono registrati all’interno dell’attività dell’Uos Tutela Minori 218 casi che rientrano nei diversi tipi di maltrattamento sui minori di cui 24 sono di abuso e molestie sessuali, pari a circa l’11%. Occorre quindi tenere alta l’attenzione, perché il fenomeno esiste anche nella Repubblica e il primo sostanziale passo del processo di intervento di contrasto all’abuso e al maltrattamento all’infanzia riguarda la società nel suo insieme». I numeri sono quelli snocciolati dal Servizio Minori dell’Iss, insieme alla segreteria di Stato alla Sanità nella Giornata Europea per la protezione dei minori contro lo sfruttamento e l’abuso sessuale, alla quale San Marino aderisce «condividendone gli alti obiettivi – dicono dalla Segreteria – e la necessità sempre più forte di far fronte comune contro uno dei fenomeni più aberranti della società». Diverse le attività di prevenzione messe in campo sul Titano «tra le quali – spiega il ministero sammarinese – i laboratori educativi in collaborazione con la scuola media, che hanno l’obiettivo di stimolare riflessioni sul controllo e la gestione delle emozioni, potenziare le capacità di empatiche e le abilità sociali utili per contrastare fenomeni come il bullismo e cyber bullismo».  (…)

Tratto da Il Resto del Carlino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy