San Marino. I Reggenti preoccupati per “l’escalation dei toni usati nella campagna elettorale”

“Rileviamo con preoccupazione l’escalation dei toni usati nella campagna elettorale, toni che stanno oltrepassando i limiti di une equilibrato e coretto confronto politico”.

Si apre così la lettera inviata oggi dai Capitani Reggenti in occasione della campagna elettorale. “La propaganda – continua la missiva -, ancorché naturalmente accesa e articolata, non può e non deve trascendere mai in considerazioni offensive delle altrui convinzioni, e soprattutto della dignità dell’avversario.

Richiamiamo, pertanto, tutte le liste e i candidati che partecipano alla prossima consultazione elettorale ad esprimere le proprie posizioni con toni propri di una società matura, con senso di responsabilità e con osservanza dei principi e delle regole della democrazia che fanno inscindibilmente parte della nostra storia e della nostra tradizione di civiltà”.

Leggi il comunicato integrale

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy