San Marino. Partita la nuova edizione di “Dimmi-Diari multimediali migranti”

Diari multimediali migranti, al via la nuova edizione del concorso

Dimmi-Diari multimediali migranti lancia la 5ª edizione del concorso nazionale rivolto a persone di origine o provenienza straniera che vivono o hanno vissuto in Italia o nella Repubblica di San Marino. I vincitori saranno annunciati in occasione del 36° Premio Pieve Saverio Tutino nel mese di settembre 2020, e le loro storie saranno raccolte in un volume pubblicato dall’editore Terre di mezzo entro l’anno successivo. Tutte le opere inviate, vincitrici e non, verranno conservate nel fondo Dimmi, instituito all’Archivio diaristico nazionale di Pieve Santo Stefano. Potranno partecipare al concorso le prime 100 proposte che arriveranno nella sede di una delle organizzazioni aderenti entro il 30 aprile 2020, ma saranno ammessi solo racconti autobiografici inediti, presentati in forma scritta ma anche attraverso fotografie, immagini, e-mail, lettere e disegni, cartoline, video o musica. (…)

Articolo tratto da La Serenissima

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy